Comunicare con Fornitore? Fornitore
Cora Ms. Cora
Cosa posso fare per te?
Contattare il Fornitore

Jinan Bodor CNC Machine Co., Ltd.

Jinan Bodor CNC Machine Co., Ltd.
I agree Bossgoo.com will authorize the transaction payment on Bossgoomall.com. Bossgoomall.com is a subsidiary of Bossgoo.com group, Please rest assured to trade.
I agree

Tagliatrice laser a fibra da 1000w completamente chiusa a 360 °

Min. Order:
1
Share:
  • Descrizione del prodotto
Overview
Product Attributes

Modelloi3 linear

Breve introduzione
La tagliatrice laser a 360 ° completamente chiusa adotta un motore lineare, una struttura compatta e una bassa perdita di potenza. Senza contatto meccanico, la forza di attrito è inferiore. Alta velocità, alta accelerazione, alta precisione. Una nuova generazione di moduli di sicurezza. La tagliatrice laser a 360 ° completamente chiusa è adatta per il taglio di materiali in acciaio al carbonio, acciaio inossidabile, alluminio, ottone e leghe metalliche.
Caratteristiche
Il motore lineare rende il taglio più preciso.
Il piano di lavoro in marmo è più professionale.
Design completamente chiuso, protezione a 360 °.
Alta velocità, alta accelerazione, alta precisione.
La maschera ad aria rende la posizione più precisa.
Piccola area di elaborazione, flessibile e salvaspazio.
Forte stabilità, alta precisione, 20 anni senza deformazione.
Più conveniente per il collegamento dell'elettricità.
Una nuova generazione di moduli di sicurezza.
Parametro tecnico
Modello i3Linear
Area di lavoro 600 * 600mm
Potenza laser 3000w / 2000w / 1500w / 1000w
Precisione di posizionamento asse X / Y 0,01 mm
Precisione di riposizionamento dell'asse X / Y 0,004 mm

Asse X / Y max. velocità di collegamento 120m / min

i3-maidian

i3-bujutu

factory

office


Elenco prodotti : Macchina da taglio laser > Macchine per il taglio di lamiere con laser a fibra

Mail a questo fornitore
  • *A:
    Ms. Cora
  • *messaggio:
    Il tuo messaggio deve essere compreso tra 20-8000 caratteri

Elenco prodotti correlati

Casa

Phone

Informazioni aziendali

inchiesta